Come bere di più, alcuni pratici suggerimenti

Home > Come bere di più, alcuni pratici suggerimenti

Bere acqua è importantissimo in quanto la corretta idratazione è fondamentale per mantenere il proprio organismo forte e sano. Come noto, specialmente quando si intende perdere peso, bere almeno un litro e mezzo di acqua al giorno è la condizione ottimale per consentire all’organismo di assolvere alle sue funzioni nella migliore maniera possibile.

Quando bisogna bere di più?

Bere molto, come erroneamente si tende a pensare, non è una pratica da rispettare solamente in estate, ma durante tutte le stagione. Spesso, tuttavia, consumare il litro e mezzo d’acqua al giorno è molto difficile: spesso la scusa più utilizzata implica la difficoltà di bere un tale quantitativo al giorno.

Esistono tuttavia numerosi accorgimenti in grado di consentire di bere il necessario senza fatica. Spesso, infatti, la frase più utilizzata per giustificare la poca idratazione viene esplicato con un solo termine: ‘dimenticanza’.

Quanta acqua bisogna bere al giorno

Ecco di seguito alcuni suggerimenti in grado di consentirti di bere più volentieri durante a giornata. Come indicativamente scritto, la media suggerita di acqua deve corrispondere al litro e mezzo al giorno. Tuttavia, però, questa assunzione varia di individuo a individuo. Non appena venuti a conoscenza del giusto quantitativo, potrai ora conoscere alcuni pratici rimedi in grado di aiutarti nel non dimenticarti di bere.

L’acqua può anche essere mangiata: ecco come

L’acqua, è bene ricordarlo, può anche essere mangiata attraverso le sostanze che la contengono in abbondanza, come ad esempio frutta e verdura. Un maggiore consumo di queste prelibatezze, oltre a non essere nocivo per la dieta, è invece altamente raccomandato in quanto contengono numerose proprietà nutrienti assolutamente indispensabili per l’organismo.

Bevande aromatizzate

Oltre, quindi, ad assorbire acqua mangiando questi prodotti, se proprio tanti bicchieri d’acqua non dovessero essere bevuti, si può provare a rendere questa pratica più piacevole del solito. È infatti possibile aromatizzarla con alcuni prodotti di gradimento, come ad esempio il cocco o il limone.

Cosa bisognerebbe evitare

Che si tratti di acqua aromatizzata o semplice, è poco consigliato bere molto e tutto insieme: questa pratica, per quanto illuda di aver recuperato la quantità necessaria, è in realtà pura illusione: in questa maniera vengono semplicemente affaticati i reni. La scelta più appropriata sarebbe quella di sorseggiare l’acqua ogni 15 minuti. Per ricordarsi di questa buona abitudine sarebbe più appropriato posizionare la propria bottiglia d’acqua a vista d’occhio.




Potrebbe anche interessarti

dieta
Capodanno, cosa cucinare per rendere il cenone light

Le festività di dicembre sono così: non si fa in tempo ad aver terminato con…

dimagrire dopo le feste
Dieta dopo le feste natalizie, come depurarsi

Le grandi abbuffate dell’appena terminato Natale sembrano già essere un lontano ricordo, se non fosse…

dieta per dimagrire
Trucchi per dimagrire in fretta e in salute

Con l’imminente arrivo dell’anno nuovo nella lista dei buoni propositi, proprio a fianco dell’iscrizione in…