Dimagrire durante l’allattamento è possibile

Home > Dimagrire durante l’allattamento è possibile

Perdere i chili accumulati durante la gravidanza è uno degli obiettivi più desiderati da numerose neo mamme. Molte di loro, convinte che non si possa iniziare una dieta durante l’allattamento ci rinunciano ancor prima di iniziare, senza sapere che in realtà dimagrire mentre si allatta è possibile.

Cosa sapere

Prima di conoscere cosa mangiare e cosa no durante l’allattamento, è importante sapere cosa accade al corpo di una donna sia durante la gravidanza che dopo.

Durante i 9 mesi, infatti, l’organismo della donna si concentra per tutelare e preservare le riserve di grasso che possono essere utili per il nutrimento di chi è in grembo. Dopo il parto, dunque, per perdere tutto quello accumulato, sarà necessario controllarsi per ripristinare il corretto funzionamento del proprio organismo.

Dimagrire allattando

Per dimagrire mentre si allatta, quindi, non bisogna seguire né una dieta ipocalorica né una ipercalorica: così si eviterà sia di disgustare il bambino (come noto il latte prende il sapore di ciò che la mamma mangia) che di ingrassare.

Calcolo delle calorie

È importante considerare che in media una mamma che allatta perde circa 500 calorie al giorno. Tenendo in considerazione questo fattore, quindi, per un regime alimentare corretto e che non danneggi il neonato è importante conoscere la dieta più corretta e bilanciata in grado di perdere peso senza particolari conseguenze per il bambino.

Cosa mangiare durante l’allattamento

Come anche il tuo medico di fiducia ti suggerirà, gli alimenti da evitare sono i fritti e tutti i dolci e i carboidrati complessi.

Il bambino, invece, ha bisogno di ottenere il giusto apporto di calcio, ferro e proteine che quindi dovranno essere assunte nella corretta quantità da chi allatta. Sì quindi agli alimenti come pesce, carne, uova, legumi, alghe, semi, frutta secca.

Preferire cibi che contengono queste proprietà sicuramente aiuterà nella lotta ai chili di troppo. Qualora però la bilancia dovesse assestarsi sempre sullo stesso peso, non è necessario preoccuparsi: se il regime alimentare è equilibrato e segue i consigli ottenuti dall’esperto, sicuramente dopo poco tempo si inizieranno a perdere i chili accumulati durante la gravidanza.




Potrebbe anche interessarti

dieta
Capodanno, cosa cucinare per rendere il cenone light

Le festività di dicembre sono così: non si fa in tempo ad aver terminato con…

dimagrire dopo le feste
Dieta dopo le feste natalizie, come depurarsi

Le grandi abbuffate dell’appena terminato Natale sembrano già essere un lontano ricordo, se non fosse…

dieta per dimagrire
Trucchi per dimagrire in fretta e in salute

Con l’imminente arrivo dell’anno nuovo nella lista dei buoni propositi, proprio a fianco dell’iscrizione in…