Dimagrire dopo il parto, cosa bisogna mangiare

Home > Dimagrire dopo il parto, cosa bisogna mangiare

Tornare in forma dopo la gravidanza è possibile. Sebbene dimagrire dopo il parto possa sembrare difficile, non lo è. Per tornare nei propri jeans e vestito dopo aver messo alla luce un bambino bisogna semplicemente avere pazienza e costanza: dopotutto l’organismo ha subito per mesi uno sconvolgimento senza precedenti, che potrebbero aver rallentato anche il metabolismo.

Prima di conoscere un piano alimentare in grado di aiutarti a perdere i chili di troppo accumulati durante la gravidanza, è bene che tu sappia che ogni corpo femminile necessita dei propri tempi per riprendersi, specialmente dopo un parto cesareo.

Cosa mangiare dopo aver partorito

In questi casi più che mai è fondamentale rivolgersi ad un professionista per ottenere una dieta personalizzata adatta alle proprie esigenze: per perdere peso, oltre alla modalità di parto, dovranno essere presi in considerazione altri fattori, come ad esempio l’allattamento e lo stile di vita che si conduce.

Qualora, però, la neo mamma dovesse aver bisogno di sgonfiarsi un po’ o se non dovesse scegliere di recarsi da un nutrizionista esperto, potrebbe seguire alcuni pratici accorgimenti che consentirebbero di perdere peso dopo il parto.

Dieta per tornare in forma

Per liberarsi dei chili di troppo post partum non bisognerà ricorrere alle classiche e tradizionali diete: sarà necessario semplicemente ridurre le quantità e le calorie assunte giornalmente: assolutamente da evitare dovranno essere alcol, dolciumi di vario genere e dosi eccessive di carboidrati.

Dovrà quindi essere favorito il consumo di cibi ad alto contenuto proteico, specialmente quando l’allattamento è ancora in corso. L’assunzione di queste sostanze dovrà essere preferita: sì a pollo, lenticchie e carne magra. A queste pietanze dovrà anche essere aggiunta la presenza di calcio, che dovrà essere assunta con il latte o attraverso latticini di vario genere.

Anche nel caso di un regime alimentare finalizzato alla perdita di peso dopo la gravidanza è importantissimo prediligere il consumo degli spuntini di metà mattinata e pomeriggio: questi favoriscono e stimolano il metabolismo.

L’ultimo consiglio, anche nel caso di una dieta post partum, è quello di bere molta acqua: oltre a stimolare la diuresi e ad aiutare la lotta alla ritenzione idrica, consumare almeno un litro e mezzo d’acqua al giorno aiuta a sentirsi piene e ad evitare di mangiare cibo grasso.




Potrebbe anche interessarti

dieta
Capodanno, cosa cucinare per rendere il cenone light

Le festività di dicembre sono così: non si fa in tempo ad aver terminato con…

dimagrire dopo le feste
Dieta dopo le feste natalizie, come depurarsi

Le grandi abbuffate dell’appena terminato Natale sembrano già essere un lontano ricordo, se non fosse…

dieta per dimagrire
Trucchi per dimagrire in fretta e in salute

Con l’imminente arrivo dell’anno nuovo nella lista dei buoni propositi, proprio a fianco dell’iscrizione in…