Ridurre i fianchi mangiando è possibile: ecco come

Home > Ridurre i fianchi mangiando è possibile: ecco come

Vorresti perdere qualche centimetro ai tuoi fianchi larghi ma vuoi anche continuare a mangiare? Tranquillo, non stai chiedendo nulla di impossibile.

Come sicuramente avrai potuto provare in prima persona è molto semplice raccogliere delle adiposità su questa zona del corpo. Una volta fatto il danno, però, dovresti sapere che se perdere peso ai fianchi è difficile non ridurre i fianchi mangiando.

Da non confondere con le maniglie dell’amore, è importante sapere che il fianco è la parte sottostante di queste ultime, ed è un posto nel quale si tende ad accumulare grasso in molto rapida.

Prima di scoprire alcuni accorgimenti in grado di far smaltire i fianchi, è importante sapere che questo processo richiede molta forza di volontà e costanza. Oltre ad una dieta, chi vuole perdere i fianchi, dovrà anche abbinare degli esercizi appositamente mirati per tonificare, oltre a questa parte del corpo, anche le cosce.

Come dimagrire i fianchi

Prima di addentrarci nel mondo della dieta per dimagrire i fianchi devi sapere che la prima nemica di questo fastidioso problema è la ritenzione idrica. Proprio per questo motivo è consigliato, oltre che bere molto, aiutarsi con le apposite tisane linfodrenanti.

Appurata questa verità, è importante sapere che il grasso che si accumula sui fianchi è dovuto per lo più per la cellulite, motivo per il quale bisogna evitare tutti quei cibi che contribuiscono alla formazione di questo inestetismo, che può essere evitato se vengono ridotti gli eccessi di sale, cibi grassi e salumi.

Quali alimenti mangiare

Per smaltire i fianchi, quindi, dovranno essere consumati cibi ricchi di potassio.

Anche in questo caso deve essere consumata la frutta e la verdura. Particolarmente consigliati, inoltre, sono i finocchi, i carciofi, le carote, il sedano, le albicocche, le pesche, i piselli e le lenticchie.

5 consigli per dimagrire i fianchi mangiando

Ricapitolando, quindi, i consigli per dimagrire i fianchi prevedono:

  1. Bere tanta acqua, tisane comprese
  2. Assumere cibi contenenti potassio
  3. Evitare tutti i cibi grassi e salati
  4. Ridurre il consumo di caffè e di alcolici
  5. Praticare attività fisica



Potrebbe anche interessarti

dieta
Capodanno, cosa cucinare per rendere il cenone light

Le festività di dicembre sono così: non si fa in tempo ad aver terminato con…

dimagrire dopo le feste
Dieta dopo le feste natalizie, come depurarsi

Le grandi abbuffate dell’appena terminato Natale sembrano già essere un lontano ricordo, se non fosse…

dieta per dimagrire
Trucchi per dimagrire in fretta e in salute

Con l’imminente arrivo dell’anno nuovo nella lista dei buoni propositi, proprio a fianco dell’iscrizione in…