Perché con la Kyminasi Diet si dimagrisce mangiando

Home > Perché con la Kyminasi Diet si dimagrisce mangiando

Sei proprio sicuro di averle provate tutte per dimagrire? Se dopo aver seguito numerose diete senza alcun tipo di risultato, prima di gettare la spugna dovresti scoprire perché con il programma della Kyminasi Diet si perde peso e non lo si recupera più.

Prima di svelarti tutti i benefici di questo programma alimentare, è bene che tu sappia in cosa consiste questo percorso e perché permette di dimagrire mangiando.

I due elementi della Kyminasi Diet

La Kyminasi Diet, una delle ultime novità nel mondo della dietologia, è composta da due elementi principali che consistono rispettivamente in una dieta inizialmente ipocalorica/normocalorica e da un dispositivo, della forma e dimensioni di una moneta, in metallo anallergico, posizionato sotto l’ombelico tramite un cerotto in grado di eliminare tutte le intolleranze alimentari.

In base ai chili da perdere, la Kyminasi Diet si suddivide in diverse e varie fasi. Naturalmente a stabilire quali di questi piani dovrà essere un personale esperto e certificato.

Perché è anche conosciuta come dieta della Biorisonanza

Questo programma alimentare è noto anche come dieta della biorisonanza. Questo nome è dato in quanto la stessa sfrutta le onde elettromagnetiche che sono prodotte dalle cellule per curare tutti i disequilibri del corpo. È proprio questo il suo compito: operare nel corpo aiutandolo a ritrovare il proprio equilibrio energetico, favorendone l’autoguarigione.

Quali sono gli alimenti da mangiare

Non appena stabilito il programma adatto alle proprie necessità ed esigenze, chi si sottopone alla dieta, almeno all’inizio, dovrà consumare solamente alcuni specifici alimenti. Dopo qualche settimana, verranno poi reinseriti alcuni alimenti, fin quando non si tornerà a consumare ogni tipo di alimentazione.

La Kyminasi Diet è certificata e assicura la perdita di peso veloce e senza rischi per la salute (questo è possibile grazie alla riprogrammazione metabolica) ed è in grado di anticipare con esattezza tutti i chili che verranno persi.




Potrebbe anche interessarti

dieta
Capodanno, cosa cucinare per rendere il cenone light

Le festività di dicembre sono così: non si fa in tempo ad aver terminato con…

dimagrire dopo le feste
Dieta dopo le feste natalizie, come depurarsi

Le grandi abbuffate dell’appena terminato Natale sembrano già essere un lontano ricordo, se non fosse…

dieta per dimagrire
Trucchi per dimagrire in fretta e in salute

Con l’imminente arrivo dell’anno nuovo nella lista dei buoni propositi, proprio a fianco dell’iscrizione in…