dieta e palestra ma non dimagrisco

Perché non si dimagrisce nonostante la dieta

Home > Perché non si dimagrisce nonostante la dieta

Dopo mesi di convincimento vi siete decise e vi siete recate da un nutrizionista che, dopo aver ascoltato le vostre abitudini alimentari, ve le ha modificate. Dopo alcune settimane di sacrifici e privazioni, però, il confronto con la bilancia vi ha deluse e vi ha portato alla cruda realtà: nonostante la dieta non siete dimagrite.

Prima di scoraggiarvi e di rimpiangere tutte quelle pizze non mangiate o quei gelati non gustati, dovreste però sapere che ci sono tantissimi motivi per i quali la dieta seguita non abbia funzionato.

Troppi sgarri

Il più semplice e intuitivo è quello che riguarda i troppi sgarri compiuti durante le settimane. Anche la più piccola variazione della propria alimentazione, se non concordata con lo specialista, potrebbe compromettere tutto il percorso.

La scusa di aver pranzato troppe volte fuori casa, dopotutto, non regge: è possibile rispettare la dieta anche mangiando al ristorante.

Largo consumo di bibite gassate

Il consumo delle bibite gassate, sebbene la dieta sia stata rispettata alla perfezione, potrebbe portare ad uno stallo del peso con un mancato dimagrimento.

Queste bevande, infatti, sono da evitare in quanto ricche di zuccheri e responsabili del tanto fastidioso gonfiore addominale. Con questo, naturalmente, non vuol dire che non ci si possa concedere un bicchiere a settimana, ma si intende illuminare circa i danni che il loro largo consumo potrebbero provocare.

La palestra non è la soluzione

Spesso si tende a credere che alcuni sgarri siano dovuti in quanto alla dieta si è associata una buona attività fisica. In realtà non è così: anche dopo la palestra ci si senta particolarmente affamati ciò non vuol dire che si è giustificati a mangiare a dismisura.

Per riuscire a dimagrire, quindi, sarà necessario consumare dei pasti ricchi di verdure in grado di soddisfare il senso di fame e di non annullare i sacrifici compiuti fino a quel momento.

Questi sono solamente alcuni dei fattori che potrebbero essere responsabili del non funzionamento della propria dieta: tornare dal nutrizionista e parlarne con lui resta sempre la scelta migliore.




Potrebbe anche interessarti

dieta
Capodanno, cosa cucinare per rendere il cenone light

Le festività di dicembre sono così: non si fa in tempo ad aver terminato con…

dimagrire dopo le feste
Dieta dopo le feste natalizie, come depurarsi

Le grandi abbuffate dell’appena terminato Natale sembrano già essere un lontano ricordo, se non fosse…

dieta per dimagrire
Trucchi per dimagrire in fretta e in salute

Con l’imminente arrivo dell’anno nuovo nella lista dei buoni propositi, proprio a fianco dell’iscrizione in…