quanto puo variare il peso dalla sera alla mattina

Sbalzi di peso improvvisi, da cosa dipendono

Home > Sbalzi di peso improvvisi, da cosa dipendono

Il rapporto tra la dieta e la bilancia può essere paragonato a quello di una lunga storia d’amore. Mentre si cerca di dimagrire in tantissimi salgono e scendono dal pesapersone più e più volte a giorno, quasi per verificare che si stia proseguendo verso la direzione giusta che porterà al raggiungimento del peso forma.

Variazione del peso corporeo durante il giorno

In realtà questo atteggiamento dovrebbe essere evitato: come tutti avranno notato la lancetta della bilancia è solita oscillare anche di un chilo rispetto a poche ore prima o al giorno precedente. Prima di allarmanti e di abbandonare tutti i sacrifici e le rinunce alle quali ti sei sottoposto fino ad ora dovresti sapere che queste variazioni sono del tutto normali e che dipendono da diversi elementi che spesso portano il proprio peso corporeo ad aumentare e a diminuire nell’arco di poco tempo.

Quando pesarsi e perché

Prima di conoscere 3 tra i tanti fattori che portano la lancetta della bilancia a fare dei capricci, sarebbe consigliabile diminuire la frequenza con la quale si sale su quest’ultima. Come già anticipato, vedere un inaspettato aumento di peso potrebbe portare a delle spiacevoli conseguenze per il percorso alimentare che si sta seguendo.

Da cosa dipendono le oscillazioni di peso

Le oscillazioni, infatti, sono del tutto normali in quanto di natura fisiologica. Per non assistere a questi sbalzi della bilancia, quindi, sarebbe preferibile e consigliabile pesarsi solamente una volta alla settimana.

Dormire di più

Aver dormito troppo poco non aiuta di certo alla dieta: il legame tra il sonno e il raggiungimento del peso forma, infatti, esiste realmente: meno si dorme più alte sono le possibilità di prendere qualche chilo.

Aumento di peso per il ciclo mestruale

Le donne invece, potrebbero subire un notevole aumento di peso poco del ciclo mestruale dovuto alla ritenzione idrica. Per vedere tornare la bilancia scendere non bisognerà far altro che continuare a seguire la dieta normalmente e di ripesarsi a ciclo terminato.

Assunzione di troppo sale

Il sale, come noto, non aiuta alla perdita di peso. Assumerne in quantità esagerate, oltre ad essere pericoloso per la propria salute, si mostra una scelta deleteria anche per la propria fisicità. Quando l’organismo ha assunto più sale del dovuto si potrebbe creare uno squilibrio ormonale che potrebbe portare a sentirsi meno sazi e ad avere più appetito, responsabile dell’accumulo di qualche chilo di troppo.




Potrebbe anche interessarti

dieta
Capodanno, cosa cucinare per rendere il cenone light

Le festività di dicembre sono così: non si fa in tempo ad aver terminato con…

dimagrire dopo le feste
Dieta dopo le feste natalizie, come depurarsi

Le grandi abbuffate dell’appena terminato Natale sembrano già essere un lontano ricordo, se non fosse…

dieta per dimagrire
Trucchi per dimagrire in fretta e in salute

Con l’imminente arrivo dell’anno nuovo nella lista dei buoni propositi, proprio a fianco dell’iscrizione in…